PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Maria Callas

Il brutto anatroccolo
divenne cigno.
Con forza e
perseveranza
affinò
la sua voce
già dono naturale
e strumento da solo
che estasiava.
Maria la divina,
voce ineguagliabile
e presenza scenica unica.
Tardi arrivò
l'amore
ma il pescecane
avutone il cuore
poi la rifiutò
come la terra
la loro creatura.
Medea fu
solo sulla scena:
non smise d'amarlo
e gli fu accanto
quando si perse nel cielo
Alexander
e ancora
negli ultimi giorni,
quando il pescecane
non riusciva più
a tenere le palpebre aperte,
fu solo lei
a stargli vicina.
Il mondo di osanna
e di ori
svanì
e ogni giorno
divenne uno in meno
da vivere.

 

0
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 05/12/2013 01:37
    Una dedica in onore di una donna che ha fatto del canto la sua vita. Versi che esprimo la nascita e la fine di un mito del canto.. E come la società a volte non sa Apprezzare quanto di più bello che il canto ci dona. Piaciuta
  • Antonio Garganese il 02/12/2013 19:44
    Ascesa e caduta di un mito, non credo una voce da talento naturale ma costruita alla perfezione con tanta perseveranza, poi una vita tormentata che hai descritto benissimo. Complimenti per l'assoluta precisione dei riferimenti. Brava, ma lo so da tempo.

5 commenti:

  • Anonimo il 01/01/2014 16:59
    Eh sì... ne hai fatto un ritratto esemplare... bella sintesi anche della sua vita, una storia d'amore travolgente ma dolorosa... un pescecane difficile da sopportare... brava brava tanto, Chira... Buon Anno.
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/12/2013 17:40
    Versi, dedica di riconoscenza, che mettono in luce quella femminilità discreta e garbata di chi scrive, sempre pronta a cogliere spunti gentili per farne poesie dolci e raffinate.
  • Grazia Denaro il 04/12/2013 12:37
    Una dedica scritta con versi eleganti ed incisivi, apprezzata!
  • stella luce il 03/12/2013 12:45
    devo ammettere non conosco bene la storia della sua vita... ma nel leggere i tuoi versi ne esce una persona straordinaria... conosco il suo canto davvero sublime
  • loretta margherita citarei il 03/12/2013 05:34
    dedica condivisa, mitica la callas

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0