accedi   |   crea nuovo account

Amare

Ho amato una ragazza, strana ma divertente
appena che la vidi, subito mi conquisto' con quegli occhi sinceri
e poi la voce, una voce timida che dimostrava la sua vera personalita'.
Non era come le altre, era speciale, e la mia unica preoccupazione era quella di perderla anche come amica.
La persi, gia' una volta, ed era stato un colpo duro, molto duro.
Ma l'unica cosa che potevo fare era quello di sorridere ed essere felice per lei.
Dopotutto mi va bene così , non tutto va sempre per il verso giusto

 

0
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 05/12/2013 16:47
    Amare una persona per quel che è ... È piuttosto che perderla, offrirgli la nostra amicizia.. Questo è il messaggio che leggo in questa tua prosa.
  • Anonimo il 03/12/2013 17:26
    L'avrei scritta come breve pagina di diario, più incisiva, che non poesia. Sei troppo generoso con lei e arrendevole con te stesso.

4 commenti:

  • Anonimo il 03/12/2013 16:25
    Poesia tenera, sincera, piena di sentimento.
    C'è un refuso: l'ha persi anzichè La persi...
  • Emiliano Francesconi il 03/12/2013 14:03
    Gli amori veri anche se tormentati, non si dimenticano mai!!!!
  • Anonimo il 03/12/2013 13:51
    Ci sono amori persi che ti rimangono dentro dolci ricordi
  • augusta il 03/12/2013 13:27
    ottimo.. a me piace.. 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0