PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Faites vos jeux

Le cose d'amore
sono tesori sfavillanti che vanno via
come luci serene
ondeggiano sui dipinti dove finisce
la primavera

scalano i pensieri in cerca di benevolenza
Faites vos jeux
e ogni tanto la commedia ha i lieti accenti
di chi sa resistere
più di due lune al suo destino
non credendo che la felicità sia un lungo
tepore.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 09/12/2013 11:31
    Ahhhh l'amour... L'amour... Se son rose fioriranno e potremo dipingere quadri ricchi di primavere, ma... La vita è come una roulette e ognuno fa il suo gioco... Si può vincere o perdere... Tutto dipende da che giocatori siamo noi, da quanto siamo capaci di giocare, ma soprattutto... Quanto siamo disposti a perdere.
    Bella la tua poesia che lascia la mano al fato... Con un pizzico di ironia nella chiusa.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 09/12/2013 15:03
    molto originale piaciuta
  • Chira il 09/12/2013 11:21
    Se tutti intendessero "le cose d'amore" come fai tu nella prima parte della tua lirica... avrebbe un "senso" ogni AMORE, sia quello perso per strada sia quello ancora vivo... già, ma ognuno si ritrova a fare il proprio gioco.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0