PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indarno fu abbandonare la poesia

INDARNO FU ABBANDONARE LA POESIA

La cacciai fuori dalla porta
la Chimera,
che nei versi spera.
La cacciai tanti anni or sono,
quando era giovane e bella,
quando ero stupidella,
di quelle che chiunque
può mettere in padella.
La rima è ballerina,
con la sfiga non si gioca,
non c'è maschera,
non c'è posa,
non c'è bravura nella strofa.

Così tutto quello rifiutato
nel mio piatto ho ritrovato
e le spezie che ho usato
la brutta lingua han bruciato.

Questa è una canzone fnta,
non c'è musica, non c'è spartito,
solo quel fottuto dito
che la sorte ha ben piantato
in quel luogo un po' irritato.
Scuro, piccolo e superbo
lo concedevi assai poco,
un gesto estremo di un momento.

Palesato da bizzarro vento
in faccia al mondo fu sbattuto
e lo ritrovasti ignudo, povero e
avvilito in balia di un dito,
che la sorte ti ha assegnato,
storto, grosso e tozzo
e urlare non ti serve
a dimenticare la coscienza.
Resta calma,
apri la porta e chiama
chiama forte la Chimera...
sì, sì quella...
che nei versi spera

 

l'autore silvia leuzzi ha riportato queste note sull'opera

La Chimera non è la speranza di Campana, qui rappresenta la poesia ed è un'invenzione mia


0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/12/2013 13:57
    Chimera, vana illusione, che rende belli e musicali i tuoi versi
  • Rocco Michele LETTINI il 10/12/2013 03:49
    Si il tempo si è fatto chimera e non gli resta che il solo sperare... Hai puntato un dito e con un acuto hai gridato una rabbia che si fa tormento...

1 commenti:

  • Alessandro il 10/12/2013 23:19
    La Chimera che nei versi spera, di cui non possiamo fare a meno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0