accedi   |   crea nuovo account

Bianca e brillante

Quante folli notti
la luna
ha visto il tuo viso
nel riflesso del vetro
osservare nuove scoperte
sbocciare nuove parole
su fogli umidi di carezze
o schiaffeggiati da onde anomale

Quanti giorni anonimi
hanno vissuto intere vite
nel pronunciare la formula in silenzio
nel custodire in un cassetto l'anello

Quante mani hanno toccato quelle sillabe
e oceani di pensieri hanno voluto comprendere
ma solo le tue dita sottili hanno impresso
come forme del mistero del sole
sommessi uragani all'imbrunire
pollini di fiori da scoprire

Ti amo donna eterna
nel mio cuore batte il tuo nome
e per una strana
cosmica somiglianza
nell'umile ricerca di me stessa
nell'irrequietudine sanguinante inchiostro
il mio sorriso ti respira
pallida e regale
bianca e brillante

 

l'autore laura cuppone ha riportato queste note sull'opera

Buon compleanno Emily!
Ti adoro... nn morirai mai!


2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 11/12/2013 11:16
    Meravigliosa... Versi di profonda e vera amicizia.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/12/2013 08:48
    UN AUGURIO CHE ESALTA LA SUA GRANDEZZA DI AMICA... SAGGI VERSI...

5 commenti:

  • Alessandro il 10/12/2013 22:28
    Un rapporto impreziosito dalla quieta luminescenza degli astri lontani.
  • Anonimo il 10/12/2013 20:12
    SEMPRE ALLA SCOPERTA DI NOI STESSI NEGLI OCCHI DELL'ALTRO MERAVIGLIA INCONSCIA DALL'ALBA AL TRAMONTO EVOCANDO RICORDI INTARSIATI NEL LEGNO Più INTARSIATO E DURO: LA VITA!
  • Chira il 10/12/2013 12:58
    Misteriosa dedica ad un amore sconfinato... forse la chiave sta nella nota... non morirai mai... Emily Dickinson... Chapeau Laura!!
    Chiara
  • loretta margherita citarei il 10/12/2013 10:55
    MOLTO INTENSA PIACIUTA MOLTO
  • laura cuppone il 10/12/2013 08:48
    Buongiorno notte... oggi ti vedrò...
    L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0