PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gli uomini non cambiano

Gli uomini non cambiano.

Io ci ho provato;
tante volte ho macchiato la memoria
tante cicatrici ho
simboli dei miei fallimenti,
tante lacrime ho versato
molte ancora devono ancora nascere
ho provato, ho provato
volevo cambiare
volevo crescere.

Ora voglio solo riposare.

Domani sarà un altro giorno,
un 'altra prova mi attende,
un altra scelta sbaglierò
un'altra luce mi illuminerà
ma verrà sempre dal sole;
lo stesso che non cambierà mai.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/12/2013 22:13
    Intanto dormici su, stanotte non cambieranno.
  • Caterina Russotti il 13/12/2013 13:03
    Sbagliare ogni giorno, in nome dell'amore... E gli "uomini" non cambiano. Versi che esprimono da una parte delusione e dall'altra la voglia di non arrendersi facilmente.

2 commenti:

  • Lucia54 il 12/12/2013 23:30
    Ricorda parecchio una famosa canzone di una altrettanto famosa cantante che non c'è più. Saluti
  • Alessandro il 12/12/2013 22:25
    L'impossibilità di essere felici, l'eterna delusione che ritorna. Versi amari dettati dalle storie sofferte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0