username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Soffocante Risata

Ridondante tua voce
nella crisalide di creta
ch'avvolgeva i vissuti
nella tua pelle rugosa.

Ammazza ancor la traditrice
reincarnazione dell'Angoscia,
è schierata la Giustizia
pronta al combattimento.

Molteplici coltelli
quant'è la Volontà
è un sangue meno rosso
ma impregnato del Potere.

Frenesia di Vittoria
conoscenza del tuo sé,
attimi di quiete per riposar
la mente ed i suoi sensi.

Palpebre ricercatrici nella confusione
nelle tue viscere è ardente
l'inferno dell'insolita e
riesumata contraddizione.

Si trattava di guerra,
atroce mistero,
miravi con inquietudine
quelle due rivali.

Giunti al tramonto
l'arcaica nemica Ombra
e la cruda Materia
quasi s'abbracciavano.

C'è ironia nascosta
nella culla eterea
spirito che trae in inganno
come in un vortice infinito.

Tiro mancino inaspettato
squilibra la totalità,
cadi a terra corpo morto
soffocato nella tua risata.

 

0
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 16/12/2013 10:08
    Una lotta interiore che si conclude in una soffocante risata... Raccontata in versi con vera maestria. Brava piaciuta
  • silvia leuzzi il 14/12/2013 19:06
    Straziante visione in un verseggio pregevole. Bella
  • Giulia Aurora il 14/12/2013 14:55
    Profonda fusicale suggestiva questa tua che fa spaziare la mente ...

6 commenti:

  • augusta il 23/12/2013 10:19
    la chiusa è meravigliosa... 1 beso
  • Fabio il 17/12/2013 01:15
    bella apprezzata, brava, complimenti a rileggerti
  • Alessandro il 15/12/2013 15:44
    Versi ordinati che trovano il climax nel finale, in una risata sprezzante che spezza l'equilibrio di una relazione, giunta al tramonto.
  • Eugenia Toschi il 14/12/2013 22:03
    Profondamente bella... apprezzata.
  • Giulia Aurora il 14/12/2013 14:56
    Musicale mi correggo...
  • Giulia Aurora il 14/12/2013 14:56
    Musicale mi correggo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0