username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Inganno

Altro giorno e luce.
Passata la notte con i suoi
perché senza risposte
la malinconia
la certezza
della prigionia accettata
da quel giorno.

Nella buona e cattiva sorte
si disse.

Dov'è il marito compagno
il sostegno
l'amante?
Venti anni aveva
dell'amore solo innamorata
e
da qui
l'inganno.
Il suo cercare
il suo peccare
la sua illusione
di vivere
fra altre braccia
solo ore
e
fuggire.

La sera
tornerà
col buio
la sua inquietudine
di una vita al crepuscolo
in solitudine
di corpo ed anima.

Ancora sarà
a vegliarsi.

 

1
6 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 16/12/2013 10:18
    Le promesse non mantenute fan vivere come un inganno quel che doveva essere una vita a due. Sogni e speranze di quel fatidico giorno disillusi e avvolti nella coperta della malinconia e solitudine. Una poesia molto bella e ricca di sentimenti.
  • Anonimo il 16/12/2013 09:58
    "Ancora sarà
    a vegliarsi"... da solo, aggiungerei per scoprire la profondità del suo vuoto esistenziale e la soddisfazione acerba dell'inganno che non paga. Un testo significativo che rompe gli argini del dolore.
  • Alessandro il 15/12/2013 15:35
    L'amore può anche essere un brusco risveglio, e la conseguente insonnia per un crudele inganno.
  • Rocco Michele LETTINI il 15/12/2013 08:00
    INGANNO O ASSURDO MUTAR? Un profondo verseggio che conduce alla rimembranza... Soltanto il remoto non torna e l'atmosfera si veste di tetro... FELICE DOMENICA
  • Auro Lezzi il 15/12/2013 07:44
    Ma chi ha la chiarezza del cuore è immune.
  • Anonimo il 15/12/2013 07:34
    Un altro giorno è passato con la tristezza di un amore ingannato e tradito.
    Una poesia intensa, ricca di sentimento e nostalgia.

6 commenti:

  • stella luce il 31/12/2013 16:43
    versi molto amari... alle volte tali inganni vengono vissuti...
  • loretta margherita citarei il 16/12/2013 05:03
    esperienze negative che sono di molte donne, veramente bella
  • Gianni Spadavecchia il 15/12/2013 16:05
    Un inganno d'amore, che si dimostra quì quasi "crudele".
    Ne approfitto per ringraziarti e ricambiare gli auguri!
  • augusta il 15/12/2013 10:02
    letta e riletta... le parole ad una poesia così intensa sono in più... 1 beso
  • Anonimo il 15/12/2013 08:31
    Non ho parole... mi ha fatto venire i brividi... c'è tutto in questa bella poesia. dolore, consapevolezza, non so perché ma ci vedo anche una sfumatura di nostalgia, come dire di traguardo amncato per poco ma lì lì per essere raggiunto... certo che il titolo non lascia scampo, anche tanta tanta delusione. Un abbrccio... ciaociao
  • Anonimo il 15/12/2013 08:24
    Non è davvero di facile digestione, ma gli spiriti forti lo sanno: anche il dolore ci nutre. E Tu, Chiara, lo sai.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0