PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitudine

Sola in questa stanza vuota
persino l'eco si è stancato di rispondermi..

La Gente entra ma non sembra far caso a me..

Mi alzo e corro loro incontro
ma mi passano attraverso quasi fossi un fantasma..

Allora piango, grido disperata..
ora la Gente si gira a guardarmi,
ma solo un istante,
per poi tornare alle loro faccende..

Mi siedo a terra, davanti alla porta,
ma la Gente non mi nota entrando
e mi scavalca calpestandomi..

Afferro un coltello e minaccio di uccidermi,
ma la Gente sbadiglia,
non ha tempo da perdere..

Sembra ormai tutto perduto..
ma ecco l'idea!

Mi trafiggo il petto col coltello
e cado al suolo stremata..

La folla si accalca,
si spinge,
mi guarda..

E mentre l'ultima scintilla di vita scivola via dai miei occhi penso:
"Ce l'ho fatta.."
".. ho la loro attenzione."

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 16/12/2013 10:32
    Quando l'indifferenza uccide, più di una lama di coltello. Versi che esprimono il desiderio di essere "considerata" , come dire..." Ehi, guardami ci sono anch'io... È possibile che non mi vedi?" Uccidersi è un gesto estremo... Che però non aiuta nessuno, nemmeno colei che lo compie. Versi profondi e belli che esprimono un gran senso di solitudine dal quale si vorrebbe uscire. Brava, i miei complimenti.
  • Anonimo il 15/12/2013 21:14
    sembra scritta da me... bella
  • Rocco Michele LETTINI il 15/12/2013 17:57
    È dall'indifferenza che nasce la solitudine... hai decantato il vero che ci emargina...

2 commenti:

  • Anonimo il 15/12/2013 20:02
    Sorella mia, non ne valeva proprio la pena!!! Cerca unicamente ciò che vale... E a cominciare da TE... Così vicina e veramente interessata. Un abbraccio. Vera
  • Alessandro il 15/12/2013 15:38
    A volte ci ritroviamo proprio così, soli in mezzo alla gente, in un nugolo di indifferenza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0