PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Libertà

I tempi cambiano
le armature
non hanno più senso.
Togli l'elmo
e l'aria
pettinerà i capelli
la celata svelerà
il tuo sguardo.
Sgancia corazza e schiniera
e un bel respiro
farà piuma il tuo cuore.
Quei guanti ferrosi sfila
torneranno abbracci
gli impedimenti restanti scalza
e corri finalmente libero.
Non è il colore del cimiero
a rallegrare
ma quello della vita.

 

0
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 20/12/2013 05:02
    Protegge di più un abbraccio sincero che un'armatura antica o moderna piena di accessori. Bravissima.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/12/2013 12:06
    La libertà? La certezza di potersi incamminare sempre a testa alta! Fantastica sequela Chiara...
  • Caterina Russotti il 18/12/2013 11:09
    Viva quella libertà che ci da la gioia di ricominciare. Poesia positiva. Che ho apprezzato molto.
  • Auro Lezzi il 18/12/2013 10:38
    Chiara fammi sapere se hai ricevuto la mia mail???? Evviva la libertà.

6 commenti:

  • stella luce il 31/12/2013 16:46
    forse per vivere serve l'armatura??? alle volte occorre per non soffrire, ma è forse vita oppure morte questa???
    sono versi molto belli... togliere quell'armatura e riprendere la vita
  • Anonimo il 29/12/2013 10:31
    Che bella poesia, quanti bei commenti, tutti pertinenti e condivisibili... mi sono piaciuti tutti, da Ugo a caterina... la chiave della poesia sulla quale ruota il tuo augurio esortativo, la tua invocazione o preghiera la trovo in questi versi, che mi son piaciuti molto:
    Sgancia corazza e schiniera
    e un bel respiro
    farà piuma il tuo cuore.
    Ciaociao, Chiara... un buon Anno per te, amore e quant'altro.
  • Caterina Russotti il 21/12/2013 11:41
    Tocc... Tocc... È permesso?
    Siam.. La pace, l'amore, la salute e la serenità ... Aprici... Vorremmo entrare nella tua casa... Siamo il sole del 2014...
    Vorremmo anche augurarti buone feste... E portanti i saluti di Caterina.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 19/12/2013 13:23
    ... noi, nei nostri cieli, non conosciamo guerre...
  • Ugo Mastrogiovanni il 19/12/2013 10:57
    Come sempre, la sensibilità di Chiara ricama versi concilianti e beneauguranti. Non servono armature per vivere il dono della vita, basta un sorriso e un abbraccio, come quello di questi versi.
  • Alessandro il 18/12/2013 23:19
    Magari arrivasse davvero il tempo in cui le armature non hanno senso. Significherebbe zero pericoli, zero odio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0