accedi   |   crea nuovo account

Ali che spuntano

Cammino cammino,
seppur zoppicando
cammino
e so dove vo,
no Pargolo
da la chioma d'oro
in una misera grotta
mi attende già,
per la benedizione
dar
a questo misero mortal,
che inchinandosi,
le ali
si sente
già spuntar.

 

0
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 22/12/2013 18:50
    Zoppo e misero ma guidato dalla più nobile delle stelle. Bella
  • Anonimo il 21/12/2013 16:05
    Misera grotta illuminata dalla tua poesia
  • Rocco Michele LETTINI il 21/12/2013 14:14
    Un angelo terreno Don... ti vedo e ti apprezzo per il Tuo amorevole agir... SUBLIME POETAR...
  • Caterina Russotti il 21/12/2013 11:51
    Meravigliosa don... Con te, la nascita del bambinello è vera poesia... Complimenti

2 commenti:

  • Anonimo il 21/12/2013 13:57
    Tutti siamo sempre più o meno zoppi, ma se Tu ci presti, o meglio condividi con noi le tue ali, Don, davanti a quella grotta dolcissima possiamo ritrovarci tutti insieme!!! AUGURI!
  • Gianni Spadavecchia il 21/12/2013 13:40
    Molto piaciuta questa tua!
    Tanti auguri di Natale e buone feste.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0