accedi   |   crea nuovo account

Perdo

perdo:
sempre.
tempo.
occasioni.
controllo.
idee.
.
.
.
.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Mary il 22/12/2013 13:56
    io non mi ritengo tale, semplicemente ho qualcosa da dire, e mi piace poter pensare di esprimermi attraverso le forme che ritengo opportune al fine. l'idea che sta dietro questa " poesia " è quella della perdita, che ho tentato di rappresentare anche visivamente. la perdita è la costante, ragione per la quale ho deciso di porre a seguito della parola " perdo " tutte le altre. sono tutte le cose che vengono perse, anche le idee, dunque ad un certo punto, le parole svaniscono e rimangono solo punti. non pretendo che quello che scrivo venga apprezzato, ci mancherebbe. ci tenevo a dire che dietro questa forma esiste un'idea precisa. se deciderai di non convalidare, non sarà di certo una grande perdita per il mondo, ma lo sarà in termini di libera espressione.
  • augusta il 22/12/2013 10:38
    a me piace... può essere qualsiasi cosa ma arriva... 1 beso
  • Giuseppe Bellanca il 22/12/2013 01:25
    come ultima arrivata non ti presenti per niente bene, in un sito di poesia il minimo richiesto è scrivere qualcosa che almeno assomglia una poesia, questa che vedo e se mi sono soffermato è perchè non ha niente a che vedere con la poesia e se chi lo ha scritto si ritiene un poeta o poetessa (questo è da stabilire) ebbene credo che dovrebbe rivedere un po' quello che intende scrivere qui perchè se mi capitano altri testi come questi li rimando al mittente perchè sono stato io a convalidare per vedere proprio il cuore dell'autore/ice, sappi che come questi non passeranno più... buona notte.
  • Mary il 21/12/2013 23:50
    Allora continua pure a comporre strutture metriche di prim'ordine: farciscile di figure retoriche e condisci a piacimento con del lessico ricercato. Per quanto mi riguarda, continuerò a premere velocemente i tasti sulla tastiera, quanto basta per evitare di perdermi in inutili manierismi verbali a discapito dell'essenza stessa della mia espressione.
  • Giuseppe Bellanca il 21/12/2013 23:26
    la composizione di versi crea poesia e qui non esiste
  • Mary il 21/12/2013 22:27
    chi dice cos'è poesia?
  • Giuseppe Bellanca il 21/12/2013 22:02
    appunto sicuramente non è poesia
  • Mary il 21/12/2013 21:33
    potrebbe essere una perdita di tempo.
  • Anonimo il 21/12/2013 20:38
    E basta che vinci al lotto!
  • Giuseppe Bellanca il 21/12/2013 20:26
    cosa è questa cosa?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0