PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La tua lontananza

Oggi riapro la mia valigia
di ricordi
e vedo che dentro
vi occhieggia il cappello rosso
a me da te donato.
lo guardo, lo prendo,
l'indosso pavoneggiandomi
ancora.
In volo di pensiero
ti raggiungo
e incrocio il tuo
indagatore sguardo
che sa capire i mali del corpo
e quelli più reconditi
del cuore.
Per miracolo di poesia
il nostro cammino si riunisce
e insieme andiamo incontro
al Dio che viene.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 27/12/2013 08:19
    Dolcemente rimembri... Ed è poesia.

1 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 13/01/2014 08:44
    Evidente la dolcezza del concetto e profondo quello della conclusione. Sempre originale e brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0