accedi   |   crea nuovo account

Isola Sacra

Crisalide della mia gioventù
percorro
questo mare interminabile
per assaporare
da uomo libero
l'inganno dell'antico maestrale

Inconsapevole approdo

Con mani fredde di ninfa
Calypso innamorata
si avvinghia
su di me,
rigido corpo,
immortale oramai.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/02/2014 13:36
    Attendo di leggere ancora altro di te... Non credo che sarà facile leggerti... dentro: intravedo non comuni profondità...
  • Anonimo il 11/01/2014 18:40
    Molto bella e profonda complimenti!!!

2 commenti:

  • Anonimo il 07/02/2014 22:06
    Grazie per le vostre gentili parole. Spero di non deludervi con le prossime.
  • Anonimo il 08/01/2014 17:15
    Vi leggo, un percorso di vita attraverso momenti diversi, che sfociano in una sorta d'inattaccabilità finale. Molto bella, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0