accedi   |   crea nuovo account

La resa 2

Depongo armi stanche
di tentare
d'espugnare
le roccaforti
i fossati,
i ponti levatoi tuoi,
marciranno dunque
i caldi tesori
rinchiusi nelle tue
segrete.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 24/01/2014 07:45
    Sembra che sta andando così... Caro Agave...
  • Caterina Russotti il 30/12/2013 02:52
    Deporre le armi, per poter ricominciare. Davvero bella. Che sia allora un 2014 ricco d'amore e serenità

2 commenti:

  • augusto villa il 10/04/2014 23:17
    Eh... Il fatto è che non marciranno mai...
    ... le cose mai dette... le cose mai fatte... Una spina nel cuore!
  • Alessio il 28/12/2013 09:30
    qualche volta bisogna sacrifarsi e abbandonare se stessi per un fine più nobile: finale piaciuto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0