PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Danza di nuvole

Vorrei che il mio scrivere fosse
come una danza di nuvole
dentro se stesse
profili di cose
sostanza di vita
curve e morbidezze
sinuose e leggere
comparse in mutevoli scene
di venti e cieli di-versi.
Unico scopo
donare movimento, estro e colore
a chi volge lo sguardo all'insù
e ama varcare l'oltre

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/01/2014 15:08
    Propositi deliziosi e meritevoli di considerazione, nel desiderare che le proprie emozioni siano simili ad una DANZA DI NUVOLE, leggiadre, soffici e preziose come indispensabile contorno nel poetico cielo dell'autrice. Apprezzata!
  • Luca Cruciani il 03/01/2014 14:10
    L'esternazione di chi desidera ardentemente di trasmettere e stupire, di chi cerca la perfezione, di chi lotta con sé stesso, di chi vuole sognare.
    Tentativo riuscito
  • Caterina Russotti il 30/12/2013 03:39
    Scrivere versi per poter trasmettere sentimenti e far sognare coloro che li leggono. Stupenda Felice Anno Nuovo
  • Alessandro Moschini il 29/12/2013 23:54
    Dare emozioni, donare le proprie emozioni a chi legge. Molto apprezzata.

14 commenti:

  • Wester Auxano il 10/08/2015 06:16
    Vorrei? Forse non è già così?
  • augusto villa il 16/03/2014 16:11
    poca ispirazione... non direi proprio...
    .. e comunque... lasciamo stare la quantita*... Conta molto di piu* la qualita*... Sopeattutto in poesia... quella con la P maiuscola.
    Di nuovo brava, Nicoletta!!!
  • nicoletta spina il 16/03/2014 12:38
    Caro Augusto, grazie per il tuo bellissimo commento e per aver capito come sono, bassa autostima e poca ispirazione. Un abbraccio
  • augusto villa il 15/03/2014 21:33
    Opps...(Donero* estro e colore...}... Cavoli mi sa che dovro* usare gli occhiali... Uffy.. ----------------
  • augusto villa il 15/03/2014 21:29
    Cara Nicoletta... Le tue poesie sono esattamente come le vorresti.. Sono come le nuvole di cui parli...
    Ora mi chiedo... Perche* non parli al futuro nell-ultima strofa?
    (Donero* estro e calore...}... il movimento lasciamolo fuori... e* sottinteso... questa poesia e^ TUTTA un movimento!.. Dico questo perche^penso che lo scopo tu... l-abbia raggiunto... Ora forza!... continua a scrivere... e non ti sottovalutare... che sei brava!
    -----------
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/01/2014 15:39
    Scontata la dolcezza del verso, certa è la soavità del pensiero di chi scrive. In sostanza, il uso stesso termine: "sostanza di vita", concretezza di sentimenti, contenuti essenziali di chi ama la vita e il mondo in cui vive; cose oggi molto rare.
  • nicoletta spina il 03/01/2014 21:25
    Grazie Mario, Luca e Carla per i vostri bei commenti, ne sono lusingata e contenta.
  • Anonimo il 03/01/2014 17:24
    bella nico, regala emozione pura, bellissima la chiusa non tutti varcano l'oltre... un bacione
  • Mario Olimpieri il 03/01/2014 08:28
    Se volevi trasmetterci poesia e alti ideali ci sei ben riuscita. Brava.
  • nicoletta spina il 31/12/2013 08:49
    Grazie a tutti per i vostri graditi commenti e recensioni
    vi auguro ogni bene per i giorni a venire
  • Antonio Garganese il 29/12/2013 07:49
    Poesia ambiziosa che cerca un senso a quello che si fa. Lodevole tentativo scritto in bei versi che hanno il dono non comune della chiarezza e della semplicità.
  • Anonimo il 29/12/2013 05:33
    Dolce, delicata, splendida poesia che si dona così come la danza delle nuvole in cielo rende omaggio alla nostra fantasia... chi legge un poeta diventa anch'esso un po' poeta e chi legge questa poesia si sente un po' bello dentro, come lo sei tu... ciaociao.
  • Giuseppe Bellanca il 28/12/2013 20:33
    dolce il tuo scrivere, sentimenti di purezza verso la poesia, scioglie la fantasia in un insieme di cieli e versi.
    Ciao Nico, tanti auguri un abbraccio!
  • Vincenzo Capitanucci il 28/12/2013 19:10
    scrivere è un danzare dentro noi stessi... unico scopo... se ne è ha uno...è liberare cieli.. di-versi..

    molto bella Nicoletta..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0