accedi   |   crea nuovo account

Rinascere

Rinascere, dopo un sonno non voluto, non cercato,
dopo sogni malinconici,
dopo la lontanaza da un uomo che ti dava emozioni.
Rinascere e ritrovarlo,
nei miei pensieri,
non se ne mai andato da li,
lo vedevo in ogni alba,
in ogni tramonto,
sentivo la sua voce nel vento,
vedevo la sua immagine nei miei occhi.
Rinascere nel leggere le sue parole.
Quanto mi manca la sua voce,
le sue carezze,
le sue labbra,
la sua dolcezza.
Rinascere al pensiero che lui
ritornerà,
l'ho capito nelle sue parole
ed io aspetterò quel giorno
i nostri sguardi ritorneranno a nuotare nell'immenso mare del desiderio.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • lily moon il 23/04/2009 00:49
    Ti comprendo in pieno...
  • Ezio Grieco il 27/11/2007 23:50
    ... quanti bei... post... ispirano... l'amore... e la... sua... attesa.
    mikelus
  • Michelangelo Cervellera il 16/10/2007 13:27
    Poesia tenera e piena di speranza, bella nei suoi versi.
    Speriamo bene. Michelangelo
  • Cinzia Gargiulo il 12/10/2007 19:31
    Bella poesia e... in bocca al lupo!!
  • Angela Maria Tiberi il 06/10/2007 22:41
    Bella Sole Luna.
  • Riccardo Brumana il 10/09/2007 13:00
    molto bella Sole...
    lasciati travolgere Luna,
    la vita è solo una

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0