username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Altro non vedo

altro non vedo
nel cielo d'inverno
se non una pallida luna
scendere fra ossuti rami
e smarrirsi tra le brine
di spazi deserti

e il mio sangue
farsi acqua palustre, livida
sotto lastre di ghiaccio.

Mi aggrappo alla speranza
come il tenero seme
del grano che coraggiosamente
germoglia sotto la spessa neve.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 03/01/2014 12:35
    Affascinante e soave questa tua bellissima!
  • Anonimo il 31/12/2013 14:51
    Versi intensi e bellissimi... Buon Anno carissima ti abbraccio e felice 2014!!
  • Anonimo il 31/12/2013 14:47
    Amica mia, speriamo che con l'anno nuovo, possa vedere qualcos'altro.
    Buon anno!
  • francesco contardi il 31/12/2013 11:10
    ci aggrapperemo tutti, e vedremo "dell'altro". Riusciremo, come dici, a tener speranza perché anche se spessa la neve non ci ostacolerà. anzi, prima o poi si scioglierà. brava lory, buon 2014
  • Rocco Michele LETTINI il 31/12/2013 09:27
    Aggrapparsi alla sola speranza che resta... per germogliare in giorni pieni di sereno e di prosperità... Un messaggio che lasci per un anno che tutti sognamo diverso... SUBLIME COME SEMPRE LORY... FELICISSIMO 2014

10 commenti:

  • bruna lanza il 03/01/2014 20:13
    auspicio incantevole per una speranza nuova Auguri Loretta
  • AlfaCentauri il 31/12/2013 20:59
    auguri anche a te, loretta!
  • Gianni Spadavecchia il 31/12/2013 16:44
    Una speranza debole ma sempre presente.
    Bella, auguri di buon anno!
  • Anonimo il 31/12/2013 16:05
    Cara Lorè, il tuo cuore scioglierà altro che neve!
    Bellissima.
    Mirtica Lor, unica mitica Lor!
  • Anonimo il 31/12/2013 11:40
    sempre brava lor versi incantevoli e belli... un bacio
  • Alessio il 31/12/2013 09:07
    quella luna che ci tiene compagnie nelle ore più fredde della notte
  • Fabio Mancini il 31/12/2013 08:42
    La trovo deliziosa. Siblime. Pochi versi ma ben calibrati. Come il vino buono migliora invecchiando, i tuoi versi col tempo crescono di intensità e di efficacia. Buon anno, Lory. Fabio.
  • Eugenia Toschi il 31/12/2013 08:41
    Tristezza profonda nel cuore... nell'anima ancora speranza...
    Bellissima Loretta! Che il nuovo anno sia una fonte di bellezza.
    Un abbraccio.
  • Aedo il 31/12/2013 08:11
    Vedrai che la pallida luna renderà più forte la speranza.
    Ti auguro un sereno e gioioso 2014! Un abbraccio
  • Anonimo il 31/12/2013 07:19
    Molto piaciuta... a mio avviso la migliore che hai scritto, anche se è di una tristezza unica... ma forse proprio per questo. E poi una poesia diversa daale solite... avrò gusti strani?... ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0