PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il treno

Il treno.

Vorrei scriverti una frase infinita
Vorrei dirti parole per starti sul cuore

Il tempo è un lungo treno che va fuori di qui
Lungo il fiume dei ricordi
Lungo giorni sconosciuti
Lungo la pioggia e il sole
Lungo la fredda carezza della vita

Ti prego, ora.. scendi!
La paura di sbagliare, che ti ha fatto partire
Ti ha allontanata dall'immensità
Dove ti porterebbe il cuore.
Tu, hai bisogno di amare.

Non lasciarti andare via
Non dimenticarti di te..

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 04/01/2014 13:32
    Va dove ti porta il cuore, senza dimenticarti del tuo bisogno d'amore... Di amare...
    Davvero bella.

3 commenti:

  • Alessandro il 03/01/2014 00:03
    Il ricordo di una relazione, una preghiera quasi ossessiva, sottolineata dalle varie anafore.
  • loretta margherita citarei il 02/01/2014 16:57
    molto apprezzata, a volte ci si dimentica di vivere
  • Anonimo il 02/01/2014 16:47
    Di solito si dice "Non dimenticarti di me"... Bello questo "Non dimenticarti di Te"!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0