accedi   |   crea nuovo account

Sei nella mia Vita

Lotterò per amore...

La Vita mi ha reso schiava dell'amore.

Ho imparato presto a lottare per ogni cosa in cui credevo.

Solitaria ho navigato nel mare dell'inquietudine,
affrontando Eolo, cercando la mia quiete...

Ho lottato per amore e per lo stesso motivo,
vi ho poi rinunciato.

E dopo essermi graffiata, lacerata,
ho ripreso a navigare, forte dell'amore dei miei figli
ho cucito le mie "vele" per affrontare le onde più grosse...

E conquistare l'isola che più mi merito.

E non mollerò perché ci credo,
lotterò fino in fondo.

Lotterò per amore...

Perché ora tu sei qui con me,
affianco a me,

Ed il Dio del vento con le sue boree non mi fa più paura,
potrà soffiare all'infinito...

... Io saprò attendere il suo Zefiro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

12 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/01/2014 09:04
    La quiete dopo la tempesta... Raggiungerai l'isola che c'è spinta dal dolce Zefiro con un fedele compagno. E la vita continua per darti sicurezza e felicità.
  • Anonimo il 10/01/2014 17:29
    L'amore dona immensa forza a chiunque crede nella sua infinita importanza, offrendo i mezzi emotivi affinché possa sempre trionfare il bene, dinanzi al duro confronto con il male. Nulla può nobilitare l'uomo, accrescendolo di migliorie sentimentali, colme di virtù. Contenuto apprezzato!
  • Giulia Aurora il 07/01/2014 13:29
    Già una schiavitù che ci fa lottare e vivere e ci rende migliori molto bella
  • Nicola Lo Conte il 06/01/2014 17:14
    Lottare per amore e con amore... cos'altro può nobilitare la nostra esistenza!
  • Anonimo il 05/01/2014 13:03
    Molto bella l'amore vince su tutto... stupendi versi!!!
  • Anonimo il 05/01/2014 07:04
    Sii sempre così, forte e coraggiosa donna, sconfiggi le burrasche della vita e lotta per il tuo amore, quello per i figli e per il tuo compagno.
    Splendida poesia!
  • Vincenzo Capitanucci il 05/01/2014 05:49
    molto bella Caterina... lotterò per Amore...
  • lidia filippi il 04/01/2014 20:40
    Bellissimi versi pieni di amore, di fede, speranza e forza. Ottima la scrittura, vocaboli scelti con cura a rafforzare il significato di questa splendida poesia.
  • Auro Lezzi il 04/01/2014 14:21
    A voglia de soffià Eolo... Katy sa esser montagna.. Forte del suo cuore... Straordinario il tuo esser donna...
  • Anonimo il 04/01/2014 14:21
    Si lotta sempre per qualcosa, poi quando si riesce a raggiungere, si continua a lottare per mantenerla. Così è per l'amore!
  • Anonimo il 04/01/2014 13:56
    Schiava del sentimento più bello, hai lottato è vinto conquistando il rifugio del tuo cuore.
    "Stolto è chi non sa apprezzare tal cuor poetico"
  • Rocco Michele LETTINI il 04/01/2014 13:54
    È L'AMORE... LA SOLA FORZA DEL TUO CUORE...
    NESSUNA COME TE... IL MIO ELOGIO CATERINA

12 commenti:

  • luigi deluca il 25/01/2014 04:59
    cos'è l'amore? È gioia è dolore? È la spinta vitale che ci fa "vivere"? Bene, comunque e qualunque cosa sia, guai se non ci fosse!!!
  • Giovanni Maffeo il 07/01/2014 12:44
    L'amore è un traguardo ove la passione trova la pace dei sensi,è la chiave per l'esistenza, la musica dentro d'ogni equilibrio - Complimenti Caterina.
  • Mario Olimpieri il 07/01/2014 11:01
    È una lotta che ti vedrà sicuramente vincitrice.
  • Anonimo il 06/01/2014 16:24
    L'amore è una piacevole schiavitù che fa fare grandi cose. Piaciutissima questa tua.
  • Anonimo il 06/01/2014 13:02
    Ho lottato per amore e per lo stesso motivo,
    vi ho poi rinunciato... in questi versi trovo, magari sbagliando, la chiave di lettura dell'intera poesia... chiaro invece l'epilogo, il cambio di rotta che orienta l'amore verso i propri figli... e questo è certamente un amore forte e duraturo, forse imperituro... brava, bella poesia. ciaociao
  • Alessandro il 05/01/2014 17:01
    L'unica schiavitù che una persona sana di mente dovrebbe poter accettare.
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/01/2014 09:12
    All'immagine mitica del dio che scatena i venti imprigionati ecco quella di Zefiro, il dolce di primavera, che "torna e 'l bel tempo rimena" per dirla con il verso del Petrarca. Un vortice di versi sofferti con amore questi della Russotti. Quasi un canto di vittoria per essere riuscita a rimarginare ferite spesso inguaribili, ma anche un segno di riconoscenza ai suoi meriti. Traspare l'integrità di questa donna, oggi tutta dedita a dimenticare il peggio e a gioire di quei sentimenti che, convinta e contenta, chiama amore. Forte è l'emozioni che trasmette come poeta, ma ancor più per quella madre amorosa che dimostra di essere.
  • Anonimo il 04/01/2014 17:34
    Hai lo stesso mio temperamento, Caterina. Sei tenace e battagliera e se è per Amore, ne vale sempre la pena!
    Bellissima, intensa e vera!
  • loretta margherita citarei il 04/01/2014 17:26
    DOLCE BELLA POESIA, BRAVISSIMA CATERINA
  • Poesia che esalta il coraggio e la forza che viene dal sentimento dell'amore... molto bella, complimenti!
  • Anonimo il 04/01/2014 15:21
    bellissima un'attesa costante, una lotta per non perdere l'amore... sentimento nobile che ci regala la vita... il mio apprezzamento per questa bella lirica...
  • karen tognini il 04/01/2014 13:48
    Bellissima poesia Caterina... Lotterò per amore...

    Perché ora tu sei qui con me,
    affianco a me

    Dolce.. come sei Tu!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0