username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Brutta eppura buona

Co' du' scarponi
mancini e bucati,
capelli arruffati
sporco cenere,
su na vecchia scopa
pe' li tetti
vola,
ogni caminetto
a lo puntin centrando,
ogni genere di leccornie
mena,
pe' li bimbi
buoni e cattivi,
pe' lor dar
quel calore
di cui bisogno
sempre hanno.

 

0
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 05/01/2014 16:53
    Bei versi che ci ricordano chi è quella Befana tanto radicata nell'immaginario popolare.
  • Anonimo il 05/01/2014 07:11
    Brutta la Befana, ma bella dentro perchè dona gioia ai piccoli.
    Bella poesia!
  • Anonimo il 04/01/2014 19:30
    La befana è un personaggio simpatico, anche se è brutta ma è buona!
    Bravo Don!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/01/2014 19:22
    UNA FOTO AD HOC... SEMPRE ATTENTO AI PARTICOLARI.
  • Caterina Russotti il 04/01/2014 17:46
    È la befana che tutti i bimbi aspettano, non importa se brutta, loro lo sanno è dolce e buona. Bellissima Don
  • loretta margherita citarei il 04/01/2014 17:32
    ARRIVA E CI PORTERA' I DOLCI, PIACIUTA

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0