accedi   |   crea nuovo account

Comunque

C'è stato un tempo
in cui imploravo
un ultimo abbraccio
sempre dimenticato
quando scappava
dopo l'amore.
"Abbi cura di te"
era l'ultima frase
dal cuore per lui.
Lo sapevo solo
e mi sembrava così
di accompagnarlo
e proteggerlo.
E la nostra storia finì.
Dopo un mese
tutto aveva dimenticato:
altra donna pronta già.
Dopo anni
stupidi timori
bugie e parole velenose
per difendere dal nulla
il suo grande Amore
che da allora gli è vicino
e lo consola.
Comunque:
"abbi cura di te, sempre e ancora".

 

l'autore Chira ha riportato queste note sull'opera

Queste poesia l'avevo cancellata perché la prima volta mi è costata pesanti offese. La sua essenza è racchiusa solo in quel "abbi cura di te", dal cuore. Spero che almeno ora venga compresa.


3
7 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 10/01/2014 13:22
    sembra più uno sfogo in prosa che una poesia vera e propria... kmq carina!
  • Caterina Russotti il 06/01/2014 12:56
    Quel "abbi cura di te" son parole dettate dal cuore... Di chi ha veramente amato. Bella e profonda nel suo significato, questa tua poesia.
  • Anonimo il 06/01/2014 11:54
    Avvolte " molte volte " , ci doniamo a chi non sa apprezzare il nostro sentimento d'amore, anche se dentro si portano ferite penso che non si debba portar rancore, non per l'altro ma soprattutto per se stessi.
    ( HO LETTO CHE LA PRIMA VOLTA HAI TOLTO QUESTO SCRITTO PER DELLE OFFESE, TUTTI ABBIAMO DIRITTO DI ESPORRE I NOSTRI PENSIERI E GLI ALTRI ANCHE SE NON LI CODIVIDONO DEBBONO RISPETTARE, SE POI SI ARRIVA ADDIRITTURA AD OFFENDERE VUOL DIRE CHE SI è ( SCUSA IL TERMINE ) STRONZI. CIAO
  • Rocco Michele LETTINI il 06/01/2014 10:33
    Un poetar nato con la voglia di perdonare...
    Un messaggio lasciato dal sincero che si è seminato...
    SAPIENTI VERSI CHIRA...
  • ciro giordano il 06/01/2014 09:30
    saper perdonare e guardare aldilà delle miserie umane significa avere un cuore, e grande, ed è davvero difficile... buon anno chra
  • Vincenzo Capitanucci il 06/01/2014 09:04
    Abbi cura di Te... e sii felice con l'Altra...
    le storie d'Amore finiscono... ma devono sempre fiorire nell'anima... lasciando solo l'espandersi in profumo dei bei momenti passati insieme...
    brava Chiara.. basta parole velenose...

7 commenti:

  • Anonimo il 07/01/2014 14:36
    beh, non capisco il motivo delle offese... una poesia di una delicatezza unica, in quella frase abbi cura di te c'è l'essenza della moglie, madre, amante sorella, tipica della sensibilità femminile che ama a 360 gradi. Forse lui invece aveva attrazione fisica soltanto... ma non per demerito tuo, almeno credo, ma per sua insensibilità... un abbraccio di solidarietà ed un plauso a questa bella poesia. ciaociao
  • Chira il 07/01/2014 09:08
    Ringrazio tantissimo tutti! Loretta ha intuito alla grande.
  • loretta margherita citarei il 07/01/2014 06:03
    denota quel-abbi cura di te-un sentimento vero verso lui da te provato, mentre egli provava solo attrazione fisica, piaciuta
  • Nicola Lo Conte il 06/01/2014 18:51
    "abbi cura di te, sempre e ancora"... questo è il vero senso dell'amore, che va oltre la convenienza...
    Brava...
  • Alessandro il 06/01/2014 16:30
    Non capisco il perché delle offese spuntate nella prima edizione. Piaciuta
  • Ellebi il 06/01/2014 12:30
    È semplice e non di mendace umiltà, ottima sono portato a dire. Un saluto
  • Ely xx il 06/01/2014 11:31
    Encomiabile come pensiero. Poco condivisibile nel senso che quando le macerie di un amore interrotto da poco ti pesano addosso e ti riducono l'anima a brandelli, l'unica cosa che riesci a pensare è alla vendetta. Non personale. Una vendetta che speri sia la vita stessa a infliggere a chi, con tanta superficialità e pressapochismo ha ridotto a niente quello che era tutto. Posso apparire meschina e forse lo sono, ma personalmente attendo quel momento che prima o poi arriverà. Perchè la vita prima o poi i debiti li vuole saldati e anche con interessi altissimi. Comunque sia, bellissimo il tuo pensiero e come l'hai scritto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0