PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A chi non ama la vera arte

Santi
d'esser credono,
l'autore
castigano,
a scapito
de n'opera
che sona,
e ne l'aria
la sua dolce melodia
se confonde
co' lo profumo
de rose
e de lillà,
e lo spicchio de luna
oggi brilla
solo per lei.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Si riferisce specificamente a Linguanti e Capitanucci, che non commentan le opere ma gli autori a secondo le loro simpatie.


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 08/01/2014 18:06
    Innanzitutto impara l'italiano!
  • Donato Delfin8 il 08/01/2014 18:01
    non rispondete alle rovocazioni
  • Don Pompeo Mongiello il 07/01/2014 13:13
    Est anno novo, parliamoci faccia a faccia, abbiate il coraggio di ammettere o contraddire quanto da me detto, il vs silenzio mi dar§ ragione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0