accedi   |   crea nuovo account

Ciarlere d'acquazzone

Si ferma unica
Tra crocevia di sguardi e speranze



A seminare in aria
L'asta di un accenno d'orma

Celato allampanato disteso
Nella falce argentea ed il silenzio

Apparizione tra un era e un tempo

Stretto fra dita di terra

Ad andare a spasso e poi precipitarsi


I nembi soffiano fra i capelli

Stelle rosa e volubili

Ritmo di fermo ad attendere
Ciarlere d'acquazzone

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0