accedi   |   crea nuovo account

Il senso della mia vita

Non potevi nascere dalle mie viscere,
solo dal mio cuore.
Sette anni di carte e scartoffie,
domande indiscrete, giudici e giudizi.
Poi la suora ti ha messo
nelle mie braccia: piccola rosa,
preziosa d'attesa.
Avevi il singhiozzo di chi aspetta
vorace, fra molti, che arrivi
il suo turno di latte.
Nostra figlia ora è donna.
Quanti singhiozzi allora
fino a che il corpicino saziato
si convinse che per sempre
ci sarebbero stati
latte ed amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 13/01/2014 17:44
    Amore vero allo stato puro il tuo... Ne avevi così tanto che volevi donarlo e condividerlo con qualcuno che aspettava che le dicesse eccomi, sono qui per Te, asciugherò le tue lacrime... sono pronta a darti latte e amore. Meravigliosi versi di una grande donna.
  • Auro Lezzi il 13/01/2014 10:07
    Una poesia chiara chiara... Come te.
  • Anonimo il 13/01/2014 09:24
    So che lei ti è stata sempre riconoscente. Una donna diventa madre, anche se non nel modo tradizionale.
  • Rocco Michele LETTINI il 13/01/2014 07:27
    Latte e amore... Sangue e cuore... ADORABILE VERSEGGIO... FELICE SETTIMANA CHIARA
  • Antonio Garganese il 13/01/2014 07:20
    Sentimento che nasce da lontano, da un desiderio del cuore, lottare per realizzarlo e per difenderlo. Bello anche lo stile di scrittura. Bravissima.

11 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 22/01/2014 19:27
    Versi di grande dolcezza, pieni dell'amore che viene dal cuore.
    Hai nutrito la tua piccola rosa col nutrimento più prezioso.
  • Marcello Piquè il 20/01/2014 10:11
    chi ha adottato un bambino/a apprezza ancora di più questa tua bellissima poesia. brava
  • stella luce il 17/01/2014 11:16
    per essere madri non serve sempre partorire i propri figli... le adozioni dovrebbero essere meno ingarbugliate e più libere... perchè troppi sono i bambini che hanno bisogno di quel latte e di quell'amore... bellissimi versi
  • giuseppe gianpaolo casarini il 16/01/2014 13:26
    Di forte intensità per immmagini.. sentimenti.. riflessioni..
    Decisamente delicata e bella.. decisamente nel verseggiar brava!

    ggc
  • Ugo Mastrogiovanni il 15/01/2014 17:59
    "latte, amore" e sangue, aggiungerei; perchè questa donna avrebbe dato la sua vita per la sua creatura oggi donna. Un dolce appassionato inno di riconoscenza all'amore di madre, ma anche al destino.
  • Anonimo il 13/01/2014 12:10
    Troppo bella, mi fanno commuovere queste storie di vita... ho provato questa cosa dell'adozione anche ieri sera, in una serie televisiva... quella bimba era in carrozzella, addirittura... che brava Chiara, chissà quanto bene ti vuole... ciaociao
  • Chira il 13/01/2014 11:37
    Hai capito benissimo Vincenzo! Grazie a te a tutti gli altri, ancora grazie!
    Chiara
  • mugdin cehaic il 13/01/2014 09:44
    complimenti..- molto bella
  • Anonimo il 13/01/2014 08:27
    TENEREZZA ESCLUSIVAMENTE MATERNA. STUPENDA.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/01/2014 08:21
    adozione... adorazione... Adone... una sola d... scusami e spero di aver capito bene... Chiara...
  • Vincenzo Capitanucci il 13/01/2014 08:19
    Sembra una meravigliosa addozione... dove si partorisce col cuore... e sono veramente lunghi sette anni di doglie...
    poi quando venne la Tua.. la Nostra ora... la suora.. Ti mise fra le mie braccia...
    bellissima Chiara..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0