accedi   |   crea nuovo account

Il mio fato

L'astragalo decreta il mio fato


E questo è imbarazzo, disagio.
In queste dita esitanti
La mia convinzione è distante

Ordinarmi di insistere
Non ha valore
Probabilmente non è garbato
dovrei mutare

Un emozione che sparge
imbarazzo non ha valore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giulia Aurora il 14/01/2014 00:07
    Come osso fatto a forma di dado quasi dar il senso grazie loretta della domanda
  • loretta margherita citarei il 13/01/2014 17:17
    astragalo come osso del piede o come erba curativa? scusa ma nn ho afferrato il senso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0