PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Al ritmo del cuore

Se, per caso approdassi
Su un atollo
Senza gente
Solo io

Porterei in tasca
Una penna blu scuro
E fogli candidi

Saprei oppormi, alla fame a lungo
Probabilmente non berrei
Per tre giorni
Ma non saprei a mezzo dì
Smaniare
Ne andare in altro dove
Se non avvessi scritto due frasi

Generate dalle senzazioni
Allungate nelle radici dello sconforto
Trascritte al ritmo del cuore
Ed espresse nel isolamento della pelle

Per l 'audacia d 'essere ancora viva

 

l'autore Giulia Aurora ha riportato queste note sull'opera

La meraviglia si trova ad ogni istante. Cerca di sentire, di percepire, invece di pensare. Il senso profondo della vita si trova al di la' del pensiero. Enrique Barrios 


2
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro Moschini il 16/01/2014 20:19
    Scrivere, mettere nero su bianco le proprie emozioni...è il sale della vita. Molto bella Giulia
  • Caterina Russotti il 14/01/2014 17:27
    La felicità di esser viva di farà vedere meraviglioso anche quell'atollo e la tua penna per incanto comincerà a scarabocchiare sul foglio bianco l'animo poeta che possiedi.
    Stupenda
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2014 07:54
    mi hai aperto un sorriso di ricordi Giulia... purtroppo il corpo non riesce a vivere al ritmo del cuore... anche io su quel lontano atollo... ero partito con l'intenzione di un lungo digiuno... ma dopo tre giorni recuperavo il pesce che avevo messo nel piatto dei gatti..
    in quaranta giorni d'isolamento scrissi una sola frase... ma riuscii a scriverla nel silenzio dell'anima... audacia..
    Grazie Giulia... per questo viaggio... a ritroso..
  • Rocco Michele LETTINI il 14/01/2014 07:28
    Il diversivo che rinfranca l'essere non può mancare... e qualche verso è sempre effuso d'amore...

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 15/01/2014 17:42
    Un ottimo luogo per l'ispirazione, buona nche qui mi pare.
  • Anonimo il 14/01/2014 15:14
    Bella e condivisa la tua poesia, Giulia.
  • luigi deluca il 14/01/2014 05:43
    bè, certo, la scrittura può esser balsamo della solitudine...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0