PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'incubo d'amore

Il tuo vero incubo,
mia dolce Poesia,
non son certo io,
cantor dell'amor,
era soltanto terreno
ma ora, liberata,
ti sei anche illuminata.
Ti ritrovi, pertanto,
prigioniera del mio canto
che conquista le anime,
insegna ad amare
e fa tanto sognare
come solo Tu,
Musa divina,
sai veramente fare.

 

0
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 16/01/2014 20:58
    E come la poesia rimane prigioniera dell'amore... Il poeta a sua volta rimane imprigionato dalle sue poesie.
  • Rocco Michele LETTINI il 16/01/2014 07:51
    Un perlame... il Tuo verseggio romanticamente forgiato... e sentimentalmente ponderato... SERENA GIORNATA FRANCESCO

7 commenti:

  • Anonimo il 16/01/2014 18:45
    ... viva la Musa, che ti ha ispirato questi bei versi!
    Ciao Francesco!
  • Alessandro il 16/01/2014 18:07
    Non male, forse i termini "amare" e "sognare" sono un po' troppo inflazionati.
  • Francesco Andrea Maiello il 16/01/2014 16:54
    Grazie Loretta, poesia e Musa s'identificano!
  • loretta margherita citarei il 16/01/2014 13:16
    innamorato della poesia, bravo
  • Francesco Andrea Maiello il 16/01/2014 10:07
    Sublimare l'amore, cara Nicoletta, e un perlame, caro Michele, è ciò... che alfin mi resta del mio amare e, dopo tante dediche, l'ingrata Musa mi urla... dolcemente... sei il mio incubo!
  • nicoletta spina il 16/01/2014 08:39
    Sublimare l'amore e trascenderlo in poesia è un sentimento che rende il sentimento eterno... lirica luminosa e saggia.
  • Francesco Andrea Maiello il 16/01/2014 05:49
    La mia poesia, libera dall'assillo dell'amore terreno, vero incubo (sempre più si ricorre a i farmaci!), è illuminante e la sua Musa ancor più affascinante! In virtù di tanto, se le donne non si concedono subito diventano tutte Muse e gli uomini poeti... con la vita a rischio di estinzione!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0