PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Emozioni che mordono come blatte

Taglieggia questo pesco appassito
con la tua lama sottile,
lacera questa corteccia vetusta
che trasuda dolore e locusta.

Non ti crucciare del siero
che giallognolo sparge dolore
su questa terra di fiele
da cui è doveroso partire.

Ormai il tempo mio è andato
non posso che andare al mercato,
a cercare emozioni sciatte
che mi mordono come blatte.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 17/01/2014 22:50
    Emozioni che ci tormentano come piccoli insetti: l'ineluttabilità del sentire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0