PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una giornata spenta

Che giornata spenta,
non un filo di sole
solo nubi nere e minacciose.
Ti guardi intorno e speri
che qualche cosa accada,
ma tutto tace...
immobile sta passando la giornata.
Le immagini scorrono
una dietro all'altra, facendo rivivere
le vicissitudini di una vita,
ma ecco che il mio cane mi riporta alla realtà,
con il suo musino festoso e il guinzaglio
in bocca, come a dire "e dai usciamo".

 

3
6 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/01/2014 15:06
    Mirabile descrizione di un fotogramma di vita, arrestato nel momento in cui la realtà è tornata a sorridere, attraverso le festose performances d'un fido animale. Bella!
  • roberto caterina il 21/01/2014 19:10
    Eh sì, i cani fanno proprio così ed è molto terapeutico questo richiamo alla realtà!
  • Anonimo il 21/01/2014 18:29
    Bellissima Anna Rita. Sono loro che ci stanno veramente vicino, sono sempre loro che ci spronano!!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 21/01/2014 17:36
    E dai usciamo... per respirar altra vita...
    UN VERSICOLARE CHE TRASCINA A SOGNARE NELL'OLIMPO DEL SOAVE...
  • Anonimo il 21/01/2014 17:14
    Intelligente il tuo cane Annarita, ma stai attenta che se continui così, alla fine lo mette a te il guinzaglio.
    Bellissima la tua giornata spenta!
  • Auro Lezzi il 21/01/2014 16:58
    Ed hai detto niente??? Bello goder della semplicità...
  • Caterina Russotti il 21/01/2014 16:46
    Ahahhh bella, davvero bella... È l'amico con la coda che ti ricorda che val la pena di vivere e godersi la giornata, anche quando il sole è spento e le nuvole comandano nell'infinito cielo. Meravigliosi versi che fan capire quanto sono importanti anche gli animali nella nostra vita. Bravissima

6 commenti:

  • Anonimo il 22/01/2014 11:36
    Poesia molto bella su una giornata uggiosa con una chiusa originale!
  • Alessandro il 21/01/2014 21:25
    Un immobilismo tra quattro mura che mi ricorda Rebora.
  • Anonimo il 21/01/2014 20:51
    I nostri migliori amici, sempre pronti a rallegrarci e tirarci su
  • Pino il 21/01/2014 20:34
    Bella poesia con una chiusa eccezionale.
  • loretta margherita citarei il 21/01/2014 17:55
    piove anche da me, piaciutissima amica cara
  • Lorenzo Brogi il 21/01/2014 16:41
    bravo semplice e lineare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0