accedi   |   crea nuovo account

Pigrizia

Su la poltrona
posa Scervello Inerte.
Posta nonnulla!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/01/2014 14:16
    Verseggio lapidario, degno d'un grande, quale solo tu sai essere.
  • Francesco Andrea Maiello il 23/01/2014 05:49
    Per un pensatore... poco, intenso (immenso) e buono!
  • Anonimo il 22/01/2014 22:42
    I miei "più pigri" complimenti... bravissimo Rocco!!!
  • Auro Lezzi il 22/01/2014 11:30
    S'avverte quel grande sbadiglio.
  • Caterina Russotti il 22/01/2014 05:34
    La pigrizia che cammina a braccetto con il tempo e non vuol far nulla! Bella

13 commenti:

  • Alessandro il 22/01/2014 23:24
    E l'unica via d'uscita, come tu hai fatto, è scrivere della pigrizia.
  • stella luce il 22/01/2014 21:22
    la pigrizia che se persiste ci rende inebetiti e privi di tutto... anche se visti i ritmi moderni un poco di pigrizia non farebbe male
  • Anonimo il 22/01/2014 17:20
    A volte succede di sentirsi pigri, questo tempo non ci aiuta...
    Ma su su Rocco!
  • loretta margherita citarei il 22/01/2014 16:48
    mezza italia perderebbe il posto, bravo rocco
  • Vincenzo Capitanucci il 22/01/2014 16:41
    Proprio un poltrone dai braccioli inerti posati sul nonnulla di un dì-vano..

    ottimo Haiku... Michele..
  • Anonimo il 22/01/2014 12:41
    Pigrizia fisica e mentale. Molto saggio come sempre Rocco
  • Pino il 22/01/2014 11:02
    Pigrizia del corpo e della mente. Tre versi centrati. Molto piaciuta.
  • Anonimo il 22/01/2014 10:52
    La pigrizia mi ha preso con apatia.
  • Mario Olimpieri il 22/01/2014 10:33
    La tua pigrizia, in verità, è solo apparente, perché fertile e creativa.
  • karen tognini il 22/01/2014 09:24
    Come ti capisco..è il mio difetto più grande...
    Bravo...
  • oissela il 22/01/2014 08:30
    Pigrizia e ozio sono valori sublimi se frutto di una scelta.
    Oissela
  • Anonimo il 22/01/2014 08:21
    ben descritta rocco... meglio non potevi... un abbraccio
  • anna rita pincopallo il 22/01/2014 06:28
    pigrizia che non riesci a scrollarti di dosso ed è vero resti
    inebetito senza far niente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0