username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Versi monelli

Fra i tuoi sguardi
il cielo, così mi custodisci
in un muto
concavo e arcano

Ciò che indugia
di te è speranza delle tue labbra
un accenno di pelle
nell'esalazione d'un bacio


L'essere perfetto
nel mio sollievo
si dosa con i tratti
tondi dei tuoi palmi


Minuto antrace di senso euforico
coltiva parole nuove
nella voce che non si frena
sensazione
in versi monelli.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 24/01/2014 21:48
    Versi monelli intrisi d'amore... di passione. Molto bella
  • silvia leuzzi il 23/01/2014 22:29

2 commenti:

  • Anonimo il 27/01/2014 17:31
    Davvero monelli questi versi che richiamano quell'euforia del verso:
    Minuto antrace di senso euforico
    Confesso che questo verso mi ha fatto riflettere, pensare... quasi che l'euforia fosse endemica, insomma si propagasse... vabbè, forse una mia interpretazione... ciaociao
  • Anonimo il 25/01/2014 14:00
    bei versi monelli e veritieri mi cmplimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0