username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Più veloci

In un'epoca
dove tutti possono essere una star
basta essere più veloci
sempre più veloci
basta un clic
e le notizie corrono in un vortice
inarrestabile
e si consumano da sole
e si consumano da sole...

e ti ricordi invece com'era bello
fermarsi
ma ancora di più soffermarsi?
Mi sa che siamo rimasti indietro
o perlomeno io sì!

Non mi piace quello che vedo
non ho abbastanza tempo per farmene un'idea
sono già bell'e disordinato
incasinato
per conto mio
tutto è così veloce
così feroce
che scivola via...

e tutto il giorno
e tutti i giorni
in attesa di una risposta
davanti una scatola
che mai si emoziona...

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ciro giordano il 25/01/2014 21:45
    troppe informazioni è come non averne nessuna ed ormai c'è un ignoranza di ritorno che fa paura... Così stiamo messi, tutto congiura per distruggere l'unica cosa che ci fa veramente uomini, la capacità di contemplare, la madre del pensiero... Mi è piaciuta questa tua

5 commenti:

  • AlfaCentauri il 01/02/2014 19:22
    tutto è così veloce, così feroce
  • loretta margherita citarei il 25/01/2014 19:05
    originale sempre bravo
  • Anonimo il 25/01/2014 15:40
    "È così bella la lentezza! Si possono assaporare meglio le cose" Ben detto.
  • Fabio Mancini il 25/01/2014 14:39
    È così bella la lentezza! Si possono assaporare meglio le cose, piuttosto che pensare e muoversi di fretta come se fossimo tutte delle macchine! Viva l'umanità! Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 25/01/2014 14:36
    "Umilmente ti offro la mia poesia di oggi"... che da emozioni quotidiane è nata... e a questa "scatola", e a voi tutti le ha, con semplicità, volute offrire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0