username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il gennaio del 28 marzo

s'è fatta primavera
or che devo andare
come marzo mi appare
in queste tristi giornate
che vedi le cose e le persone
perse
Per me una cosa vorrei
soltanto non esser solo
quando quel passo
dovrò fare
ciao compagni belli
più che un saluto or non posso dare.

 

5
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/01/2014 07:58
    UN DECANTO CHE GELA IL CUORE SENTITO IL CIAO LASCIATO... CORAGGIO FRANCO...

4 commenti:

  • Dora Forino il 20/04/2015 10:37
    Versi che commuovono, dai Franco non mollare mai!
    La vita ci offre ancora dei momenti felici da vivere!
  • Manolo il 31/08/2014 16:42
    Bellissima, mi ha dato uno scossone.
    Buona fortuna,
    Manolo.
  • karen tognini il 24/02/2014 11:11
    Un brivido... bellissima...
  • stella luce il 24/02/2014 08:29
    In queste settimane nn sono stata molto qui... ed ora che grazie a Rocco leggo e vedo me ne dispiaccio... ovunque tu sia un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0