username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ogni

Non infiniti restano i sorrisi di mamma,
e perciò la vita è favolosa
odorosa,

nel sapere che ogni fiore
lascia stupore in ogni petalo di sole

prati di tulipani
che d'arancio s'aprono succosi
come unici per tanti siano i raggi,

raccolta nei giochi
ti vedo e ti rivedo aprirti dando sorpresa
nulla si chiuderà in resa
neppur al cessare delle moine del vento
in ogni fiore resta paziente l'eterno portento.

 

l'autore Simone Scienza ha riportato queste note sull'opera

Con la costante coscienza di mortalità ciò che conta acquista il peso che merita


0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Pennella il 28/01/2014 21:35
    Molto bella. Complimenti.
  • Nicola Lo Conte il 27/01/2014 12:04
    La vita è armonia e bellezza e i fiori che si aprono, carezzati dai raggi del sole, testimoniano la perfezione del creato, di cui sono l'impronta.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0