accedi   |   crea nuovo account

Oltre il mare

Guardo oltre il mare


e non riesco


a pensare che a te


le distanze ci separano


ti chiamo.. ma dove sei...


cerco di resistere


ma un giorno qualunque


tu verrai da me


sarò qui


ad aspettarti


ti cingerò con le mie braccia


e ti racconterò le favole


di un amore


nato per caso


scritto nelle note


di una canzone...


la nostra canzone d'amore


tu la canterai


solo per me


io sarò qui ad aspettare

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • luca il 27/01/2014 21:36
    dolce e particolare, la grande spaziatura tra un verso-strofa e l'altro simboleggia meglio la distanza che si concentra però tutta nella parola "qui" nella chiusa originale e da studiare, bella
  • Rocco Michele LETTINI il 27/01/2014 19:47
    Un amore dichiarato per essere poi sincero... puro... eterno... nelle note di una dolce... tenera canzone... PIACEVOLE SEQUELA...

2 commenti:

  • stella luce il 30/01/2014 21:00
    quanto sento miei questi tuoi versi... davvero stupendi... oltre il tempo ed il tutto ti saprò aspettare
  • Anonimo il 28/01/2014 05:53
    Una dolce e bellissima poesia su un amore romantico, con una chiusa di attesa della donna amata di cui tanto si sente il desiderio e la nostalgia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0