PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi sono chiesto

Mi sono chiesto
se tra vita e mente
ci fosse un nesso,
se sapere serva
che lo spazio è curvo.

Mi sono chiesto
se si possa vivere
senz'alcuno accanto,
se abbia senso, mi domando.

Se quando ti innamori
e, non corrisposto, come sempre
perchè lo sai, statisticamente
che il gioco non val più niente;

Chè, come Cirano, ad amare ho amato,
e niente ho avuto, ma ora triste sono
con questa chitarra, solo.

Chè la scienza non potrà mai dirmi
come mai si rifrangano così luminosi
i suoi Quanti, nei miei occhi.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0