username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alberi sotto la pioggia

Come vecchi e silenziosi saggi
gli alberi si allungano dalla terra
incuranti del freddo.
La pioggia scorre lungo i
grigi rami e l'erba risuona
delle insistenti gocce che
come dita tambureggiano
il suolo.
Tutto è immobile, quasi
incurante delle ostili
nuvole che coprono il cielo
e bagnano la terra.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessia Lombardi il 28/01/2014 22:29
    Uno scenario naturale davvero suggestivo...
    Lirica semplice ma di straordinaria dirompenza; complimenti vivissimi!

2 commenti:

  • giuliano lazzarini il 09/02/2014 13:16
    grazie. e vedo che c'è chi aggiunge un particolare importante: l'orecchio fine di chi è abituato ad ascoltare...
  • Alessandro il 28/01/2014 21:08
    Alberi immobili e saggi, che contemplano e sussurrano consigli a chi ha l'orecchio fine. E si vestono dell'immancabile pioggia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0