username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ermetica

Essendo, io, introversa
Rischio, spesso, il fraintendimento
Mi piace giocare con le parole
Enunciando poco, o niente: ma
Tutto si può comprendere se
Intravedi, tra le righe, un po' di
Cuore e tanta
Anima...

 

1
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 30/01/2014 16:33
    le parole più profonde, vere, reali... si leggono solamente fra le righe e ai più sfuggono perchè presi dal caotico svolgimento metropolitano... piaciuta!
  • Rocco Michele LETTINI il 29/01/2014 14:51
    La poesia è la voce del cuore... e se manca l'anima... tutto è oscurità il sentimento d'amore... Meno introversità allora... se non si vuol essere ghettizzati nella cella dell'emarginazione... A volte è solo timidezza pensando che si sbagli, o pigrizia per paura di essere fraintesi...
  • agave il 29/01/2014 12:31
    Ti risponde una che va sempre oltre, a vedere cosa c'è veramente dietro gli introversi (che amo follemente) ma spesso è davvero difficile arrivare ad un legame profondo con tutte queste paure quindi nonostante la mia passione ti invito a fare passi di apertura

7 commenti:

  • Angela il 14/10/2016 18:18
    Mi piace tantissimo, complimenti, hai espresso al meglio l'idea, nn hai deluso le aspettative che da il titolo
  • augusto villa il 01/02/2014 15:07
    Bella!... Parola di introverso... un po' per natura. ,,, e un po' per esperienza..
    Comunque quando serve... so diventare letale... con le parole!..
    -----------
  • stella luce il 30/01/2014 20:53
    chi vuole sa sempre cosa leggere tra le parole della persona che ama... molto bello questo acrostico
  • Anonimo il 30/01/2014 16:58
    Ah... noto solo ora che era un acrostico... un punto in più...
  • Greca Cadeddu il 30/01/2014 16:40
    Grazie per i commenti, apprezzatissimi! Volevo solo precisare, ad Agave, che la mia non è paura ma solo esperienza
  • loretta margherita citarei il 29/01/2014 15:10
    molto apprezzata complimenti
  • Anonimo il 29/01/2014 13:00
    Amo gli introversi perché sono il mio opposto, il mio duale... ed io sono attratto dalle diversità, sia naturali che umane, biologiche, insomma tutto quanto non è me stesso.
    per esempio io amo il, bello, essendo brutto... ahahahah... no scherzo, ovviamente. Io sono un esagerato estroverso, comunico anche con gli animali... in tanti anni di esperimenti sono riuscito ad imparare a parlare sott'acqua, e lo insegno anche, nei miei corsi sub... ciaociao.
    P. S. un errore comune è quello di pensare che gli altri possano capire i tuoi silenzi... balle sacrosante, forse una rara persona che ti conosce alla grande, ma non basta, deve amarti davvero... allora sì.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0