PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un po' di pace

Non tuoni
e bagliori nel cielo
ma subito tempesta
e due isole
da sempre lontane
sommerse.
Sentimenti ed alghe
speranze e conchiglie
vomitate
dal mare della vita
sull'arenile del tempo
a quiete.
Ma è solo intervallo.

A desiderio di pace
silenzio.

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/01/2014 07:55
    Scrivi di una distanza che separa... Forse, è meglio così per ritrovare la pace nel silenzio.
    Bella bella, caruccia.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/01/2014 17:34
    Quando c'è da portare pace... solo silenzio! Encomiabile la chiusa... Intensa l'intiera sequela.

4 commenti:

  • Anonimo il 31/01/2014 13:27
    Un desiderio di pace che solo il silenzio concede. Mi piace.
  • stella luce il 30/01/2014 20:48
    il vivere è sempre paragonabile al mare... e dopo le burrasche arriva sempre la quiete... belle le immagini che ne escono
  • Anonimo il 30/01/2014 18:26
    Una poesia che sembra quasi una preghiera... e il titolo è messaggero di questa richiesta... per ottenere pace e serenità...
    la chiusa è dotata di grande forza, quasi imperativa... un bel suggello: a desiderio di pace silenzio... siamo con te, Chira... ciaociao
  • loretta margherita citarei il 30/01/2014 17:09
    occorre sempre un po di pace tra il convulso vivere, piaciutissima tvb chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0