accedi   |   crea nuovo account

Fra le piante nude

Fra le piante nude
filtra l'aria l'umido
che cola nel lago
ove puoi guardare.

Strisciate di chiaro
cercano le nuvole
i cigni e le folaghe
uscite dal canneto.

Si sta alla riva zuppa
delle passate piogge
nella pausa asciutta.

E si spera il sole
alla giornata grigia
perché dia tepore.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 01/02/2014 17:25
    Ottimo paesaggio naturale colmo di quiete. Forma metrica da mezzo sonetto.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0