accedi   |   crea nuovo account

Lei e la colomba

Quindici anni, avevo
adoperavo penna, calamaio e un po' di sentimento
per scrivere la Storia del Tempo
insieme a Lei
volava, la fantasia e la colomba bianca
fino alla curva del Fiume
dove
il Favonio portava il suo odore
uguale al pane caldo con una goccia d'olio Levantino e sale
Signore
fammi volare sui prati, alberi e montagne bianche di neve
fammi trovare quello che il Cuore cerca
da quando avevo quindici anni
prima che muoia
la voglia di vivere...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 08/02/2014 18:27
    Ricordi puri che profumano di pane, scritti con la penna del cuore nel desiderio di poterli rivivere. Stupenda
  • francesco contardi il 08/02/2014 16:47
    il ricordo dell'infanzia... molto apprezzata Ignazio, complimenti. Francesco
  • Antonio Garganese il 08/02/2014 12:46
    Sensazioni adolescenziali che si ricordano perfettamente e che si vorrebbero rivivere nell'attualità, è possibile e forse anche meglio, per certi versi. Molto bella e positiva questa poesia.

11 commenti:

  • ignazio de michele il 09/02/2014 09:15
    Loretta, nonchè Leonessa... sempre grazie della tua confortante presenza. grazie
  • ignazio de michele il 09/02/2014 09:13
    Gianni Castagneri, per ingtanto grazie del commento. poi, circa la punteggiatura, le Poesie (o presunte tali) sono come i figli sono belle/i così come nascono.
  • gianni castagneri il 08/02/2014 21:52
    toglierei la prima virgola, ma... molto bella!
  • loretta margherita citarei il 08/02/2014 20:07
    bellissima, commovente, sempre bravo amico carissimo tvb
  • ignazio de michele il 08/02/2014 19:12
    Caterina... molto obbligato... grazie...
  • ignazio de michele il 08/02/2014 18:01
    Francesco... molto apprezzata anche la Tua presenza... grazie
  • ignazio de michele il 08/02/2014 18:00
    Antonio, la tua recensione risponde al vero. grazie
  • ignazio de michele il 08/02/2014 17:59
    Carla...è sempre un grande conforto leggerti... grazie
  • ignazio de michele il 08/02/2014 17:59
    Alessandro, ottima disamina... grazie
  • Anonimo il 08/02/2014 16:40
    bellissimi versi pregni di sentimento didesideri antichi... bravissimo
  • Alessandro il 08/02/2014 14:25
    Fantasie cristalline di un adolescente che sogna di poter scrutare dall'alto, di capire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0