username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il nulla

Ci sono dei momenti,
in cui la mente si spegne
ed il cuore non risponde.

Le emozioni si fermano,
mentre l'anima vaga nel nulla.

Il sole si raffredda,
i ghiacciai si surriscaldano,
i pensieri migrano verso lidi lontani.

Il nulla avvolge la mia pelle,
il mio essere solitario...
in un mondo che dorme.

Mentre le stagioni,
segnano il mio tempo
e le mani vuote,
abbracciano il corpo
denudato dei suoi sentimenti.

Il nulla...
ha tarpato le ali del mio cuore!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/03/2014 11:38
    Modo di poetare piacevole e diligente, da far di te una vera poetessa.
  • Giulia Aurora il 11/02/2014 01:32
    momenti della vita che mettono alla prova sempre magnifica
  • Auro Lezzi il 09/02/2014 17:37
    SOLO BELLA POESIA.. cHE NON Può APPARTENERTI.
  • Anonimo il 09/02/2014 15:06
    Filosoficamente parlando, pure quel metaforico ed intenso NULLA, descritto dall'autrice, serve per comprendere tutto il resto o, perlomeno, parte di un vuoto che, apparentemente, sembrerebbe inutile all'essere umano. Sensazioni, talvolta, provate da molta gente. Lirica dall'interessante riflessione.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/02/2014 04:08
    Il nulla forse è il primo passo verso il tutto.. quella terra di nessuno.. che un essere umano deve attraversare... se non vuol perdersi... con occhi di cielo..

    Bravissima Caerina...
  • Anonimo il 08/02/2014 21:39
    Quanta amarezza contengono questi versi non saprei dire ma di sicuro è tanta come la disillusione che vela il tutto... bellissima!!
  • Giuseppe Silletti il 08/02/2014 20:35
    Per quanto io sia giovane provo questa sensazione, il nulla... Non è facile da descrivere, ma viverla può essere un ottimo stimolo per cercar qualcosa con cui riempire... il nulla.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/02/2014 19:40
    SEMPRE SAGGI I TUOI VERSI NATI DA SENTIMENTI DI PUREZZA... DI AMORE... LA MIA LODE CATERINA...
  • Anonimo il 08/02/2014 19:21
    Sveglia, sveglia, Caterina, questa non sei Tu! È solo un brutto sogno, un momento di stanchezza, dovuto all'abituale intensità della tua VITA... della tua SERENITA'. Un abbraccio. Vera

21 commenti:

  • Emanuele Perrone il 27/07/2016 19:37
    Carina"... complimenti...
  • Tinelli Tiziano il 25/02/2014 07:24
    Il nulla è un concetto particolare, che hai espresso straordinariamente bene. mi ero cimentato anch'io in quest'esercizio in un racconto di cui ho pubblicato un frammento che s'intitola "il Serpente", ma con meno capacità e, quindi, meno successo di te... Complimenti sinceri.
  • Fabio Mancini il 15/02/2014 07:23
    Bellissima! Anch'io ho sondato il tema del nulla o del vuoto, ma tu sei riuscita benissimo a rappresentarlo in versi. Stavolta mi hai affascinato! Davvero. Ciao, Fabio.
  • Maria Rosa D. il 11/02/2014 21:38
    Succede nei giorni freddi, invernali di sprofondare nel nulla ma arriverà la bella stagione e la tristezza svanirà ai primi raggi del sole. Bellissima poesia.

  • Anonimo il 11/02/2014 21:07
    Dal nulla tutto è stato creato e tutto è cominciato nel bene e nel male. Ciao
  • Caterina Russotti il 10/02/2014 20:01
    Grazie del tuo passaggio Nicola, ma per fortuna il mio amore è vivo più che mai... Il nulla è il mio sentire che non riesce a comunicare con il cuore...
  • stefano il 10/02/2014 16:21
    bellissima molto sentita
  • Nicola Lo Conte il 10/02/2014 16:20
    Il nulla che segue lo spegnersi di un amore e che sembra non poter essere riempito da nulla!
    Per fortuna il tempo lenisce ogni ferita e prepara a nuovi sogni.
  • Gianni Spadavecchia il 10/02/2014 14:34
    Un nulla pieno di tutto, un nulla che fa male.
    Piaciuta.
  • Aedo il 09/02/2014 22:48
    Esistono momenti bui, in cui tutto sembra perduto. Poi, però, qualcosa rinasce, fa parte della vita. Bella poesia!
  • Caterina Russotti il 09/02/2014 18:47
    Ciao Auro, lo so che può sembrare, ma anche io... Ogni tanto provo un po' di tristezza... Soprattutto quando vedo che i miei sogni fan fatica ad avverarsi... Una piccola fase di "lutto" che sicuramente supererò ... Magari con la primavera... Queste stagioni invernali.. Non lo so... Ma Mi rendono triste. Son fatta così ho bisogno di colori! Tvb amico mio
  • Leo il 09/02/2014 13:48
    Emozioni ben descritte significativamente. Osteggiano il nulla questi versi romantici e delicati.
  • pasquale radatti il 08/02/2014 22:19
    È vero... Ci sono dei momenti in cui i pensieri tacciono e i sentimenti si fermano, la mente si annebbia e, come tu dici, annega nel nulla. Bella poesia
  • oissela il 08/02/2014 20:11
    A me, questo nulla comunica le sensazioni di quel contrasto tra la voglia di continuare a dormire e l'esigenza di doversi alzare.
    Diciamo che sono momenti rubati alla realtà e in cui non dispiace crogiolarsi.
    Ovviamente è solamente una mia interpretazione che può essere lontana dal vero.
    In ogni caso il componimento è assolutamente delizioso.
    Oissela
  • Chira il 08/02/2014 20:05
    Purtroppo anche la dolce Caterina è soggetta a qualche attimo di cupa tristezza che sa narrare con la stessa perizia delle sua più numerose poesie piene di ottimismo e serenità. Dai Caterina, li abbiamo tutti questi momentacci ma devono passare subito. Un abbraccio.
    Chiara
  • loretta margherita citarei il 08/02/2014 20:05
    BELLA POESIA COMPLIMENTI CATERINA TVB
  • Antonio Garganese il 08/02/2014 19:54
    E allora? Un attimo di scoramento e poi forza! Verso tante cose da fare e da vedere! Ok? Ciao.
  • salvo ragonesi il 08/02/2014 19:17
    molto introspettiva. libera le ali e ritorna a volare libera. molto sentita. salvo
  • Anonimo il 08/02/2014 18:35
    Sentimenti che tutti proviamo... quel vagare dei pensieri verso lidi lontani è èpoi la musa ispiratrice di poesie e racconti vari... sono momenti da superare come esseri umani, da sfruttare come scrittori... ben reso lo stato d'animo... diversa dalle tue solite, solari, positive, aperte alla vita... ma va bene così, niente di strano, ci si adatta a questa pioggerella sottile e fastidiosa di un'anima in pena... ciaociao.
  • Anonimo il 08/02/2014 18:33
    succede... bella lirica velata di tristezza... ti capisco... accadono questi brutti momenti ben descritti dalla tua solita bravura
  • gianni castagneri il 08/02/2014 17:53
    pessimistica, ma veritiera. condivido!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0