PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nemmeno una volta

Nemmeno una volta si mette in pratica
l'evidenza della verità nella follia
se non fendendo parole e ragioni
che a prima vista paiono
assennate e giudiziose
e celano ai molti
l'impetuosa veemenza
intenzionalmente, irreprensibile e semplice
della pazzia
in legami imprudenti
in fughe innocenti

Le labbra son soglia scura della follia
scagliata e trangugiata nell'identica pazzia

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 10/02/2014 16:38
    Se amare è pura follia, si fanno per amore ed essere amati cose che altrimenti non si farebbero. Follia... Pazzia o solo desiderio di esser amati?
    Davvero bella
  • Rocco Michele LETTINI il 10/02/2014 16:18
    UN DILIGENTE VERSEGGIO CHE SOTTOLINEA IL NON VOLER RICONOSCERE L'EVIDENZA DELLA VERITA' SULLA FOLLIA... IL DISTICO DI CHIUSA UN MARCHIO INDELEBILE DI ACUTA RIFLESSIONE...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0