accedi   |   crea nuovo account

Settentrione

Hai trovato il tuo Settentrione.
Così era scritto nella musica
che sa di banda e di paese
dove pure ti ho visto
per il breve tempo del pensiero
che inganna una stella

Ma la poesia e le parole dette
rimangono ospiti
di questa casa
che abbiamo visitato assieme.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 10/02/2014 20:37
    LA CASA DEI RICORDI CONSERVA LA POESIA DELL'AMARSI E LA DOLCEZZA DELLE PAROLE... ELOGIABILE VERSEGIO...

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 13/02/2014 10:57
    ... il breve tempo del pensiero che inganna una stella... splendida!
  • salvo ragonesi il 10/02/2014 19:56
    Un passaggio temporaneo dove rimangono ricordi. piaciuta. salvo
  • Alessandro il 10/02/2014 19:40
    Quando la parola si fa casa del ricordo. Apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0