accedi   |   crea nuovo account

Mater Dulcissima

Mamma... non altra voce
ha si' dolce suono
al cuore d'un figlio!

M'apristi dal nulla, Madre
... da quel nulla
profondo di luce
"nel limite del mio
umano pensiero"
perche' ho solo parole
a fartene dono...
da quel nulla,
a versi mi nasco
per cantarti, Madre,
profonde dolcezze
del Sangue,
e, l'altezza e l'infinito
celeste che m'ispiri...
È mia, quest'ora terrena:
a te la dono spalancato,
Mater Dulcissima!

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0