username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E poi sognarti

posso solo guardarti,
immaginarti
e poi sognarti
e poi sognarti...

sei un fiore che muore
se viene raccolto
un bocciolo di rosa
e non hai spine ancora,
tu sei l'alba di un giorno
e sara' certo di sole
passerotto bagnato
non sai ancora volare,
ma volerai...

e quando mi guardi
mi illudo che stai
guardando proprio me
e in ogni tuo sorriso
ci leggo le parole
che non sai,
che non puoi dire...

posso solo guardarti,
immaginarti
e poi sognarti
e poi sognarti...

e sulle tue labbra
potere vorrei
posare le mie,
come in un volo d'estate
io la farfalla ed tu il fiore,
ti abbraccerei dolcemente
e scopriresti l'amore,
c'era una volta incomincia
pero' gia' si sa
com'e' che poi va a finire...

 

1
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 20/10/2014 22:37
    Splendida poesia piena di un anelito fresco e trasparente, come leggero alito di vento in un afoso giorno d'estate. Bravo, complimenti.
  • Tullio il 15/02/2014 18:30
    Che bella questa dolcezza che pervade tutta la poesia.. e la tenerezza.. e la leggerezza : guardarti.. immaginarti.. sognarti... boccioli.. tenerezza di rosa.. bagnato passerotto... innocenza appena nata.. e la farfalla leggera... ma che leggera si posa sul fiore come l`amato vorrebbe toccare l`amata... Ambiguo pero` il finale forse a scelta... del lettore... si lascia immaginare? Forse una conclusione piu passionale per uomo che... pieno di passione... sogna un amore focoso.. o forse un finale da favola.. di un poeta che e` appagato solo dall`immaginare... toccare.. con soffice pensiero emozione. Bella

5 commenti:

  • Ferdinando Gallasso il 13/03/2014 07:40
    Romantica, sognante e intrisa di dolce malinconia. Ottima scrittura, un vero piacere leggerti.
  • Fabio Mancini il 11/03/2014 09:11
    Mi piace il tuo stile delicato e sognante. Bella poesia. Ciao, Fabio.
  • Maurizio Patrocinio il 18/02/2014 13:03
    Come sempre le tue poesie mi ammaliano, molto delicata, i sentimenti liberi di esprimere tutto l'amore che hai da donare, bellissima.
  • gianni castagneri il 15/02/2014 19:18
    grazie Stella Luce e grazie Tullio... in realta' questa e' una mia canzone diventata poesia oppure il contrario, stile - mi illudo - Tenchiano... piace molto anche a me, la sento molto mia... dedicata ad un amore impossibile e forse proprio per questo ad un "bell'amore"... a come vorrei farla ascoltare a qualcuno che potesse centellinarla e magari "usarla"... ma le strade per fare cio' sono tutte chiuse... vedremo... comunque ancora grazie!
  • stella luce il 15/02/2014 12:15
    belli e dolci versi per un amore che pare una favola... spero che possa avverarsi... poi il finale si sa "vissero felici e contenti"...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0