PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Eden dei sogni

Chissà
chi lo sa lo dica

dove vanno a finire i sogni
quando muoiono

per non aver trovato una porta aperta

se svaniscono nel nulla
o
se vengono archiviati nel paradiso dei sogni perduti
ad intercedere per noi

i sogni
ad occhi aperti
sono preghiere dipinte
con colori di immaginazione
sul volto di sorridenti desideri

rendendoli nel tempio del nostro cuore simili a delle graziose icone

Ogni uomo
sogna

di sfuggire al mondo delle indifferenze

proiettando fuori di sé
una piccola parte del suo inestinguibile amore

in cerca di due braccia reali che nel suo seno l'accolga

il mio sogno
è
donar voce ai silenzi

a tutte le cose mute

maltrattate
o
dal tempo ingiuriate

ai sassi
ai fiori
a stelle e vulcani

che dal cielo e dal ventre della terra parlano all'anima di un bambino con una lingua di fuoco

chissà quante cose avrebbero da insegnarci tutti quei misteri e quelle sofferenze
che silenziosamente attraversano il percorso della nostra vita

senza proferir parola

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

sogni come uomini... uomini come sogni... chissà dove vanno a finire quando muoiono...


2
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/02/2014 05:51
    "La vita è sogno" diceva Calderon de la Barca, senza i sogni la nostra esistenza sarebbe arida e piatta. Splendida poesia dedicata ai sogni e al tuo sogno... di donar voce ai silenzi a tutte le cose mute maltrattate... ingiuriate
  • Anonimo il 15/02/2014 22:02
    Tenetevi stretti ai sogni perché se i sogni muoiono la vita è un uccello con le ali spezzate che non può volare. Tenetevi stretti ai sogni perché quando i sogni se ne vanno la vita è un campo arido gelato dalla neve. (Langston Hughes)
    Meravigliosa Vincenzo sublime!!!
  • Sergio Basciu il 15/02/2014 18:34
    bella, secondo Shakespeare siamo della stessa sostanza dei sogni cioè evanescenti, inconsistenti... io credo che i sogni siano l'essenza della nostra vita... la tua è un bellissimo omaggio alla loro insostituibile magia... ciao
  • Rocco Michele LETTINI il 15/02/2014 09:49
    Quanti scrigni empiono i sogni... diamanti mai cinti! INEDITO PENSARE... MEMORABILE VINCE'...
  • francesco contardi il 15/02/2014 07:48
    Davvero bella Vincenzo. Hai creato lo schedario dei nostri sogni! Buongiorno a te!

8 commenti:

  • stella luce il 16/02/2014 08:30
    se si smette di sognare non credo si possa vivere... questi tuoi versi sono stupendi... lasciamo le porte, i cuori aperti ai nostri ed a quelli di questo mondo... buona giornata
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 16/02/2014 01:33
    il mio sogno
    è
    donar voce ai silenzi

    a tutte le cose mute

    maltrattate
    o
    dal tempo ingiuriate

    ...

    è stato da sempre il mio sogno!!! FAME DI GIUSTIZIA!!!

    "hasta la victoria siempre"
  • Anonimo il 15/02/2014 21:42
    Pensavo di essere sul post di Colosio anche se avrei commentato qui. La trovo davvero bellissima. Ciao!
  • Anonimo il 15/02/2014 21:40
    Premetto di essere qui con tutte le buone intenzioni, quindi non ho nessun problema ad inviarti nome, cognome ed indirizzo. Vivo in Toscana e sicuramente verrò al raduno. Ciao!
  • Chira il 15/02/2014 21:04
    Piaciuta immensamente!
  • loretta margherita citarei il 15/02/2014 18:12
    bellissima mitico cap
  • gianni castagneri il 15/02/2014 07:36
    bella, molto bella! e' un invito a dare maggior peso ai nostri sogni... tutti abbiamo bisogno di sognare...
  • Fabio Mancini il 15/02/2014 07:32
    Mi è piaciuta moltissimo! Molto bello il tema che hai trattato e mi ha fatto bene poterlo leggere. Spero che questo testo meriti l'attenzione degli altri autori. Ciao, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0