accedi   |   crea nuovo account

Cercavi solo Amore

In Te, c'è qualcosa di diverso...
I tuoi occhi,
il tuo sorriso,
la tua voglia di vivere...

La fiammella della vita
si sta spegnendo piano piano
mentre la luce dei tuoi occhi
scivola nel buio della notte.

Il tempo si è fermato
facendoti rivivere
quei momenti di fanciulla,
... di bambina.

Cercavi solo la mamma,
sorridevi alle persone che ti stavano accanto,
per poi...
dimenticarti anche di loro.

Ed ora, sei lì in quel letto bianco,
inerme...
attendi che passino i minuti, le ore...
Le ultime della tua vita.

Non c'è più tempo per quel vile tempo
che ti ha rubato l'esistenza.
Quanta sofferenza...
prima di poterti sentire di nuovo LIBERA.

Chiudi gli occhi...
Shhhh...
Dormi...
Noi siamo qui con Te.

I tuoi occhi,
il tuo sorriso,
la tua voglia di cantare, di ballare,
la tua malinconia..

Resteranno per sempre nel nostro cuore.

 

l'autore Caterina Russotti ha riportato queste note sull'opera

È una dedica a mia zia alla quale voglio un mondo di bene e che soffre di Alzheimer. Ora sta per chiudere gli occhi... Sono i suoi ultimi attimi in questo mondo terreno.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/04/2014 16:38
    La tua Poesia mi ha colpito molto.

    Stupenda e molto sentita.
    Bravissima Caterina.

    Colgo l'occasione per farti gli auguri di Pasqua a Te e famiglia.
  • Don Pompeo Mongiello il 26/02/2014 14:21
    La trovo travolgente e bellissima e ti dico bravissima!
  • Anonimo il 16/02/2014 05:25
    Bellissima e toccante lirica che solo un'anima sensibile come la tuo poteva scrivere.
    Ti abbraccio, Caterina!
  • Anonimo il 15/02/2014 22:09
    Bellissima dedica ricca d'amore bravissima!!!
  • Anonimo il 15/02/2014 13:40
    Versi colmi di tristezza, per chi soffre in modo lampante, senza smettere di CERCARE SOLO AMORE come unica fonte di vera felicità e profondo appagamento interiore. Un gesto di dedica molto gradito per tua zia, affetta da indicibile sofferenza. Solidalmente ti abbraccio, sensibile collega di poesia.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/02/2014 13:31
    ... Chiudi gli occhi...
    Shhhh...
    Dormi...
    Noi siamo qui con Te...
  • Anonimo il 15/02/2014 11:17
    Caterina,
    non sai quanto mi dispiace leggere i tuoi versi a causa dei problemi di salute di tua zia.
    Mi ricorda una mia parente che soffre di questa malattia.
    La morte è una pausa prima di riaprire gli occhi sui nostri cari.
    Ti sono vicina.
  • Auro Lezzi il 15/02/2014 11:08
    Ciao piccola e sensibile creatura...!!
  • Rocco Michele LETTINI il 15/02/2014 10:06
    Una poesia sofferta per una dedica che non potrà far mai dimenticare chi sì è amato nel terreno vivere... VERSI PREGNI D'AMORE... IL CUORE NON DIMENTICA... FELICE FINE SETTIMANA

13 commenti:

  • Maria Rosa D. il 12/03/2014 07:59
    Mi ha commosso profondamente la tua poesia, triste ma allo stesso tempo colma d'amore per la tua zia che di certo lo percepisce intorno a sè e l'aiuta a intraprendere l'ultimo viaggio, serenamente.
  • augusto villa il 02/03/2014 21:31
    Accidenti... Come mia madre...
    ... il dolore che si prova vedendo il degenerare della malattia... consuma anche chi sta loro accanto...
    Una dedica delicatissima... Brava! -----
  • Nicola Lo Conte il 26/02/2014 16:43
    Poesia di grande delicatezza e sensibilità...
    Sei davvero brava.
  • Gianni Spadavecchia il 16/02/2014 07:23
    Purtroppo il suo tempo sembra esser finito e, anche se è una cosa normale la morte, provoca sempre immenso dolore.
    Condoglianze, noi di PR ti siamo vicini.
  • loretta margherita citarei il 15/02/2014 17:59
    toccante ti abbraccio tvb
  • Chira il 15/02/2014 13:36
    Sei dolcissima e tenera sempre, anche nella sofferenza. Ti abbraccio!
  • stella luce il 15/02/2014 12:11
    versi pieni di un vero e grande amore... voi le siete vicini e lei lo sa ne sono certa..
  • Anonimo il 15/02/2014 11:38
    " il suo cuore " , scusa l'errore
  • Anonimo il 15/02/2014 11:37
    Anche se la sua mente viene offuscata dalla malattia, il suo e la sua anima porterà con se l'amore e il ricordo per chi gli è stato vicino dandogli amore, soprattutto un cuore come il tuo
    tenero e pieno d'amore. Ciao
  • gianni castagneri il 15/02/2014 11:20
    bella e tristissima, come sono tristissimi certi momenti, quando magari vicino a te c'e' qualcuno che soffre inutilmente... e allora speri e preghi la misericordia che venga ad interrompere quel vano soffrire... non si vorrebbe mai arrivare a tanto, ma poi capita... e' la vita!
  • Fabio Mancini il 15/02/2014 09:35
    Molto delicata e profonda. Emerge la tua sensibilità. Piaciuta! Ciao, Fabio.
  • giuliano lazzarini il 15/02/2014 09:14
    la poesia è bellissima... peccato che metta tristezza.. la stessa che si suppone abbia chi la ha scritta...
  • Ely xx il 15/02/2014 09:10
    Non so a chi è dedicata, ma è di una bellezza struggente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0