PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un mattino da leoni

Presto la mattina...

Un cerchio intorno la testa
Sensazioni lucide ma accecanti

Gli occhi stanchi di dormire
Un mirino sul cuore

Presto la mattina...

La mente fatta fisica
Si comincia con qualità

Curioso per necessità
Disposto a sorprendermi

Presto la mattina...

Pignolo senza ragione
Sorpreso dal reale

Io sono mondo e il mondo è strumento
Mi compiaccio, senza illusioni

Presto la mattina...

La linea da seguire è quella retta
Le idee sono variabili

Ci sono soluzioni anche ai labirinti
L'errore più comune è il non ripetere quando si sbaglia

Presto la mattina...

Complicarsi la vita è giusto
Complicarsi la vita è sbagliato

Improvvisamente sono pronto a dormire
Ma non lo voglio più...

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0